Manuale d'azione per i senzatetto
Perché dovremmo volare su Marte, quando non riusciamo nemmeno a risolvere l'ovvio problema dei senzatetto alle nostre porte? C'è speranza: a Salt Lake City, Houston, Dallas, Columbus (Ohio) o Milwaukee e il nostro super modello Finlandia con la Y Foundation. I nostri campioni globali d'oro li presentiamo qui. Con l'obiettivo non di contare e descrivere i senzatetto, ma di ridurli ed eliminarli al 90%. Sulle azioni. Con una chiara leadership locale, un buon coordinamento di tutte le parti interessate, pianificazione e controllo, anche finanziario. Housing First. Porre fine per sempre al fenomeno dei senzatetto nel 2030.

Il nostro Mission Future AI

I. Missione

Mission Future AI vi offre soluzioni best practice di livello mondiale:

  • Per una politica migliore che si concentri su azioni creative.
  • Filtrati dalla nostra IA curata dall'uomo.
  • Selezionati oggettivamente dalla nostra rete globale di campioni d'oro.
  • Basato su umanità, creatività ed efficacia.
  • Non guidato dall'ideologia, non di destra o di sinistra, ma indipendente, aperto e orientato al futuro.
  • Promuovere una realpolitik pragmatica con cuore e mente.

Seguiamo i motti di grandi menti, come

Albert Einstein, che è il nostro modello e simbolo di umanità, creatività e intelletto per Mission Future.

Ha detto:

"L'immaginazione è più importante della conoscenza".

"Non possiamo risolvere i problemi del mondo allo stesso livello di pensiero con cui li abbiamo creati".

"Il mondo non sarà distrutto da coloro che fanno il male, ma da coloro che li guardano senza fare nulla".

"La definizione di follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".

Steve Jobs ci ha dato questo consiglio:

"Il modo migliore per creare valore nel 21° secolo è collegare la creatività alla tecnologia".

Nelson Mandela ha chiesto:

"Che le vostre scelte riflettano le vostre speranze, non le vostre paure".

Elon Musk ha detto ai suoi dipendenti:

"Non venite da me con i problemi, venite da me con le soluzioni".

Mukesh Ambani ha chiesto a Mumbai:

"Sogna in grande e concentrati sull'obiettivo e supererai tutti gli ostacoli. Puntate a essere i migliori, non solo in India, ma anche nel mondo".

Oprah Winfrey ha detto:

"Lasciate che l'eccellenza sia il vostro marchio".

I membri del nostro team sono motivati da un'instancabile ricerca dell'eccezionale e delle migliori soluzioni a livello globale.

Integriamo le saggezze eterne di grandi pensatori globali, come Confucio, Epitteto, Kant o Nietzsche.

Creatività ed eccellenza sono le chiavi d'oro del successo della politica del futuro.

Con una politica di riforma globale all'avanguardia , rafforziamo le nostre fragili democrazie e rendiamo il mondo un posto migliore. Con più umanità, tra cui libertà e tolleranza, prosperità, felicità e armonia.

II. Come lavoriamo

Mission Future combina il nostro motore di ricerca AI Mission Future , unico nel suo genere, controllato e curato dall'uomo, con la nostra rete internazionale di massimi esperti.

Entrambi filtrano le pepite d'oro selezionate a mano . Da centinaia di fonti e studi, giorno per giorno.

Il risultato è una selezione unica e facilmente digeribile delle migliori idee e proposte d'azione del mondo. Semplicemente il meglio.

Qui non presentiamo le nostre opinioni soggettive, ma le soluzioni oggettivamente migliori dei campioni del Golden Global. Filtrate con l'aiuto dell'intelligenza artificiale. Curate umanamente dai nostri esperti di livello mondiale. Controllati e aggiornati quotidianamente.

III. Cosa si ottiene

  • Vi forniamo un pacchetto iniziale di soluzioni di best practice su temi importanti della politica.
  • Con suggerimenti concreti per le azioni e un primo masterplan.
  • Anche la creatività.
  • Mission Future vi presenta i Campioni d'oro globali come best practice da cui imparare.
  • Concentrati sull'essenziale, le migliori azioni per migliorare con il cuore e la mente.
  • Semplice e pronto all'uso.
  • I nostri manuali d'azione innovativi vi mettono al corrente delle migliori pratiche globali e vi aiutano a fornire soluzioni all'avanguardia, creative e collaudate.
  • Aggiornato con l'intelligenza artificiale per trovare le soluzioni migliori per voi a livello globale e analizzare diversi modelli giorno per giorno.
  • In combinazione con incontri Zoom e scambio di idee fresche nella nostra rete professionale esclusiva.
  • Incluso un elenco delle principali organizzazioni e reti per saperne di più.
  • Traduzioni superveloci in 4 lingue diverse (inglese, tedesco, spagnolo, francese)

IV. Perché meglio?

  • Pronti all'uso senza indugio oggi stesso. Potete utilizzare la nostra banca dati all'avanguardia a livello mondiale senza dover fare lunghe ricerche.
  • Il tempo è denaro. Noi abbiamo il know-how - voi avete bisogno di molti dipendenti e di mesi per raggiungere semplicemente il meglio. Siamo anche più veloci e più economici.
  • Noi siamo sempre aggiornati - e voi? Oggi avete sviluppato un buon piano con grande impegno, ma domani potrebbe essere obsoleto?
  • Annegate nell'oceano infinito di informazioni e di opinioni e pareri diversi. Noi vi aiutiamo. Ordiniamo, valutiamo. Creiamo un'essenza, i nostri Manuali d'azione. Compresi i Campioni globali. In argomenti importanti e selezionati. I nostri massimi esperti sono in grado di distinguere il buono dal cattivo, l'inefficace dall'efficace a livello globale. E voi?
  • Questo strumento innovativo vi mette al corrente delle migliori pratiche globali e vi aiuta a fornire soluzioni all'avanguardia e creative a casa vostra senza ritardi.
  • Le nostre eccellenti best practice globali si sono dimostrate nella realtà. Di conseguenza, sono generalmente molto più efficaci e spesso più convenienti delle soluzioni fatte in casa.
  • Riuscirete a gestire i vostri compiti con il vostro team in modo più rapido, economico, efficace e completo.
  • I nostri manuali d'azione sono un'ispirazione, un incoraggiamento e una facilitazione per il vostro importante lavoro per la società.
  • Vi rendono più forti e migliori.
  • Potete rendere la vostra casa un posto migliore. Utilizzando questo piano regolatore, con decisione, energia e fiducia. Non aspettate, agite ora.
  • Ci piace anche il tuo contributo. Diventa tu stesso un campione globale.

V. Pagate la nostra ricerca, l'aggiornamento e il funzionamento

  • Pagherete molto meno che se lo faceste da soli. Con soli 199 euro al mese per un Manuale d'Azione sarete in cima al mondo dei Campioni d'Oro.
    Compresi gli aggiornamenti e le newsletter esclusive, gli incontri Zoom e le tavole rotonde per le discussioni.

I vostri pagamenti ci permettono di ricercare, aggiornare e gestire Mission Future AI a vostro vantaggio.

VI. Unisciti!

  • Volete provarci gratuitamente per un mese? La nostra offerta VIP per esperti, giornalisti e politici. Contattateci direttamente via e-mail all'indirizzo [email protected]

1 - SFIDE

Ci sono ancora troppi senzatetto nelle nostre strade. Dove sono le nostre priorità e i nostri cuori di esseri umani? Agiamo con più umanità, creatività ed efficacia.

Un uomo piuttosto malandato suona il campanello. Riconosco Franz nella telecamera. All'epoca era un senzatetto. Più tardi è morto per strada.

Siamo amici. Da quando, nel 1981, abbiamo iniziato a studiare all'Università della California a Los Angeles come borsisti della Fondazione Konrad Adenauer. A quel tempo, lui era vicepresidente di un'associazione nazionale di studenti.

Che shock nel mondo intatto di Gruenwald, vicino a Monaco di Baviera, in Germania.

Franz mi dice: "Il mio lavoro non c'è più e sono al verde". Perché aveva investito i suoi soldi in immobili nei nuovi Stati dell'ex DDR che dopo pochi anni sono rimasti vuoti. Poi ha iniziato a bere. Ha perso il lavoro come agente assicurativo. Niente soldi, niente appartamento. Per strada. Poi un'operazione alla valvola cardiaca. Un uomo intelligente con un cuore d'oro.

Come potete aiutarlo?

Per prima cosa, rimane a casa mia per settimane. Riceve vestiti nuovi, si taglia i capelli e si riprende. Parliamo. Ha bisogno di soldi. Poi ci incontriamo più spesso a Berlino.

Alla fine non ho più avuto sue notizie. Un conoscente della sua confraternita studentesca mi disse due anni dopo: "Non sai che Franz è morto? Un infarto per strada".

Quando oggi vedo un senzatetto, penso a Franz.

Ricordando il mio amico Franz, passeggio lungo il famoso Sunset Boulevard di Los Angeles fino al China Theater. Ogni 200 metri, un senzatetto giace sul marciapiede. Le lussuose Tesla passano davanti a me apaticamente: dovrebbe andare avanti così per sempre?

Perché dovremmo volare verso il lontano Marte quando non riusciamo nemmeno a risolvere questo evidente problema sulla soglia di casa nostra? Dove sono le nostre priorità e il nostro cuore di esseri umani?

Nel 1977 abbiamo lasciato il sistema solare con il Voyager, ma non siamo riusciti a risolvere questo problema globale gestibile? Con i cuori e le menti.

La mia impressione è che i politici non si stiano impegnando di più e in modo più coerente.

Senza soluzioni creative e un grande piano generale.

Leggi di più!

Unisciti alla nostra esclusiva rete globale Mission Future per il tuo tema importante.

Questa innovativa cassetta degli attrezzi vi mette al corrente delle migliori pratiche e vi aiuta a fornire soluzioni all'avanguardia e creative a casa vostra senza ritardi.

2 - FATTI E NUMERI

Perché le persone diventano senzatetto e quante sono?

Che cos'è il fenomeno dei senzatetto?

653,100
i senzatetto negli Stati Uniti
895,000
persone senza fissa dimora nell'UE - il 70% in più in un decennio.
372,000
persone senza fissa dimora in Germania

Che cos'è il fenomeno dei senzatetto?

 

Non dormono e non vivono in case normali.

per strada

o in condizioni di insicurezza

o alloggi di scarsa qualità

o rifugi

Leggi di più!

Unisciti alla nostra esclusiva rete globale Mission Future per il tuo tema importante.

Questa innovativa cassetta degli attrezzi vi mette al corrente delle migliori pratiche e vi aiuta a fornire soluzioni all'avanguardia e creative a casa vostra senza ritardi.

3 - MIGLIORI PRATICHE

Rifugi di emergenza o Housing First? Cosa si può imparare da Finlandia, Salt Lake City (Utah), Columbus (Ohio), Milwaukee, Unione Europea, Germania e Vienna.

Il meglio è l'Housing First

Un rifugio di emergenza potrebbe certamente essere utile in situazioni di crisi acuta.

Ma se qualcuno vive giorno per giorno senza radici, come può affrontare i suoi problemi e trovare un lavoro stabile?

Una persona non ha bisogno solo di un posto per dormire, ma di una piccola casa, di pace, di sicurezza, di una piccola cucina, di una doccia e di un bagno. Così può invitare i conoscenti. Per ottenere un lavoro, un indirizzo individuale può essere molto utile.

 

Il vecchio principio praticato era il cosiddetto Modello a gradini:

  • I senzatetto dovevano innanzitutto dimostrare la loro cosiddetta capacità abitativa in vari tipi di alloggi.
  • Non prima della fase finale, la loro casa li attende.

 

La nuova cosiddetta strategia Housing First ha un approccio diverso:

  • Ai senzatetto viene dato un appartamento proprio fin dall'inizio.
  • In questo modo sono in grado di prendere il controllo del proprio
  • Dalla sicurezza di una casa privata gli altri problemi possono essere Possono iniziare a costruirsi una vita intorno. Possono disintossicarsi, combattere la dipendenza da alcol e droghe, o altri problemi di salute, e cercare lavoro.
Finlandia

In Finlandia non si vedono sporchi senzatetto con i loro sacchi a pelo nei parchi, sotto i ponti o agli ingressi, come ad esempio nelle strade di San Francisco, Los Angeles, New York o a Berlino e Parigi.

In Finlandia il fenomeno dei senzatetto si è ridotto come in nessun altro Paese al mondo.

Sono i campioni d'oro nella lotta contro i senzatetto.

Molto meglio degli Stati Uniti d'America o della Germania.

Alla fine degli anni '80, il Paese, con i suoi cinque milioni di abitanti, contava 20.000 senzatetto.

Oggi, meno di 4.000 persone non hanno una casa propria.

Una riduzione dell'80%.

La maggior parte di loro dorme con conoscenti o familiari.

Il numero di persone che effettivamente trascorrono la notte senza fissa dimora per strada o in rifugi di emergenza è stimato in appena 655 in tutta la Finlandia.

Le ONG e il governo stanno lavorando a stretto contatto per trovare soluzioni pragmatiche.

Dal 2007, un nuovo programma Housing First è stato praticato con successo in Finlandia con l'aiuto di ONG e città.

La Blue-Ribbon Foundation di Helsinki offre appartamenti a persone senza casa.

Il più grande proprietario no-profit è Y-Säätiö (Y-Foundation), che fornisce alloggi in affitto a prezzi accessibili.

Questa impresa sociale di eccellenza possiede 18.500 alloggi in 60 località.

10.800 sono appartamenti in affitto a prezzi moderati (M-2 Kodit).

7.500 case Y sono riservate a gruppi speciali, principalmente a persone senza fissa dimora.

Queste case sono affittate da Y alle comunità locali. Le affittano alle persone, servono gli appartamenti e sostengono i senzatetto con consigli e opportunità di lavoro.

Con 35 metri quadrati per persona, una o due stanze, bagno e cucina. Al posto degli scomodi rifugi per senzatetto.

I residenti pagano un affitto economico, circa la metà della tariffa locale.

Ricevono alloggi e sussidi sociali.

Le ONG si occupano di problemi psicologici o di droga.

I buoni risultati di Housing First:

- L'80% è riuscito a mantenere l'appartamento al primo tentativo.

- L'abuso di alcol e droghe è in calo.

Nel febbraio 2024 ci siamo recati a Helsinki e abbiamo incontrato Juha Kahila, responsabile degli Affari internazionali delle Fondazioni Y-Säätiö e M2-Kodit, e gli abbiamo chiesto perché la Finlandia riesce così bene a ridurre il fenomeno dei senzatetto.

 

 

Alloggi a prezzi accessibili.

La base dell'Housing First è la disponibilità di un numero sufficiente di alloggi a prezzi accessibili. Negli anni '90, molte città hanno venduto gli alloggi comunali a investitori privati. Lasciato a se stesso, il mercato dovrebbe stabilizzarsi. Ma questa idea liberale di regolamentazione ha fallito nella parte bassa. Senza la costruzione di un numero sufficiente di alloggi sociali, non è possibile combattere ed eliminare il fenomeno dei senzatetto. Questo è evidente oggi.

 

L'Housing First fa risparmiare denaro.

Il ministero competente in Finlandia ha calcolato che lo Stato risparmia addirittura 15.000 euro all'anno per persona con l'approccio Housing First.

Una ricerca condotta a Bruxelles a partire dal novembre 2023 è giunta alla stessa cifra.

Uno studio canadese ha stimato un risparmio di 25.000 dollari all'anno con l'housing first, soprattutto grazie alla riduzione dei costi ospedalieri estremamente elevati.

In altri studi è stato calcolato un minimo di 5000 euro.

È vero che Hosing First costa denaro per l'immobile. Ma gli alti costi per le operazioni di emergenza e di polizia, il tempo trascorso nelle carceri e le cure mediche in ospedali costosi vengono risparmiati a lungo termine.

 

 

La città fa un'impressione più amichevole ai turisti e diventa più vivibile per i suoi residenti, come buon effetto collaterale.

Soprattutto, l'aiuto è in linea con il precetto cristiano della carità e dell'umanità.

Contatto:

Y-Säätiö
Pitkänsillanranta 3 A
00530 Helsinki, Finlandia

https://ysaatio.fi/en/

 

Altro in: https://the-atlas.com/projects/finland-housing-first-homelessness.

Leggi di più!

Unisciti alla nostra esclusiva rete globale Mission Future per il tuo tema importante.

Questa innovativa cassetta degli attrezzi vi mette al corrente delle migliori pratiche e vi aiuta a fornire soluzioni all'avanguardia e creative a casa vostra senza ritardi.

4 - CAMPIONI GLOBALI D'ORO

Le nostre stelle nell'eliminazione dei senzatetto.

★★★ Salt Lake City (Utah) e Finlandia,

★★ Columbus (Ohio), Milwaukee e Vienna,

Consiglio interagenzie degli Stati Uniti per i senzatetto, Unione europea.

Salt Lake City (Utah) ★★★

Un calo del 90%.

La capitale dello Stato dello Utah è riuscita a ridurre il numero di persone cronicamente senza dimora da 2.000 (2005) a soli 200 (2015).

L'approccio Housing First, sostenuto dalla Chiesa dominante dei Santi degli Ultimi Giorni e dai suoi valori cristiani in uno Stato repubblicano, è stato determinante in questo sforzo.

 

Helsinki (Finlandia) ★★★

Helsinki ha iniziato con il miglior concetto di Housing First molto presto, nel 1985.

Questo modello scandinavo ha ridotto il fenomeno dei senzatetto di oltre l'80%.

Coordinato dall'attiva Fondazione Y. 18.000 appartamenti in 57 località. 26.600 persone che vivono negli appartamenti della Fondazione Y. Più di 7.420 appartamenti Y-Kodit progettati per gruppi speciali e oltre 10.580 appartamenti M2-Kodit a prezzi accessibili.

Houston ★★

Riduzione del numero di senzatetto del 64% nell'ultimo decennio e del 32% solo nel 2022.

Nessuna concorrenza, ma una joint venture con 100 organizzazioni non profit, la città di Houston e tre contee limitrofe.

Houston si concentra sull'housing first come la Finlandia. Costa 18.000 dollari l'anno a persona, ma tre o quattro volte di più lasciare i senzatetto per strada, a causa dei costi delle emergenze e della polizia, del carcere e delle auto dell'ospedale.

 

Dallas ★★

L'Ufficio per le soluzioni ai senzatetto ha centralizzato tutti i servizi e ha trovato "soluzioni nuove e innovative".

Il programma R.E.A.L.Time Rehousing ha dato una nuova casa a 2.700 persone senza tetto alla fine del 2023, con l'obiettivo di arrivare a 6.000 entro il 2025.

 

Columbus (Ohio) ★★

Con un tasso di successo del 70 percento.

Questa città di 800.000 persone nel centro degli Stati Uniti ha contato solo 1.807 persone senza fissa dimora e solo il 16% vive senza tetto nel 2018.

Columbus ha migliorato la sua posizione grazie a un forte organo di governo con un approccio Housing First.

 

Milwaukee ★★

La regione di Milwaukee si sta avvicinando ad essere la prima negli Stati Uniti a porre fine al fenomeno dei senzatetto familiari.

Dal 2020 non ci sono più famiglie che vivono per strada e in un solo anno, dal 2021 al 2022, il tempo di permanenza delle famiglie nei rifugi prima del trasferimento in nuove case è diminuito fino al 72%.

 

Vienna (Austria) ★★

La capitale austriaca sta cercando di superare il problema dei senzatetto con un vasto programma di edilizia sociale.

Il 60% dei due milioni di persone vive in appartamenti moderni di proprietà della città.

In Austria, nel 2014, 12.055 persone erano senza casa. Dal 2010 è entrato in vigore l'Housing First: un terzo ha trovato un appartamento con l'aiuto di amici. Poi ha trovato un nuovo lavoro e un appartamento sovvenzionato, come quello del Fonds Soziales Wien.

Consiglio interagenzie degli Stati Uniti per i senzatetto ★

Questa agenzia federale si occupa di prevenire e porre fine al fenomeno dei senzatetto in America. Tutte le 19 agenzie federali coinvolte attuano il Piano strategico federale per prevenire e porre fine al fenomeno dei senzatetto. L'USICH riunisce i governi federali, statali e locali, nonché il settore privato, e aiuta le comunità a creare partenariati. Coordina la National Alliance to End Homelessness (NAEH).

 

Unione Europea ★

Il Parlamento europeo ha votato il 24 novembre 2020 "per porre fine al fenomeno dei senzatetto entro il 2030". Il testo contiene una serie di raccomandazioni per gli Stati membri. Tra queste, l'assunzione di responsabilità nell'affrontare il problema dei senzatetto e l'impegno nella prevenzione e nell'intervento precoce, lo scambio di buone pratiche, la decriminalizzazione del fenomeno dei senzatetto, la garanzia di un accesso paritario ai servizi pubblici come l'assistenza sanitaria, l'istruzione e i servizi sociali. L'UE ha riaffermato questo obiettivo 2030 nella Dichiarazione di Lisbona del giugno 2021.

Leggi di più!

Unisciti alla nostra esclusiva rete globale Mission Future per il tuo tema importante.

Questa innovativa cassetta degli attrezzi vi mette al corrente delle migliori pratiche e vi aiuta a fornire soluzioni all'avanguardia e creative a casa vostra senza ritardi.

5 - PIANO D'AZIONE

Cosa fare? Le nostre nove proposte d'azione, tra cui un piano per eliminare il fenomeno dei senzatetto, la leadership, l'housing first, idee di bilancio.

Cosa fare?
1. Cambiamento di paradigma: dalle sole chiacchiere alle azioni concrete e rapide.

Conosciamo già le best practice globali e dobbiamo implementarle subito, il più rapidamente possibile. Fallo e basta.

Abbiamo bisogno di un cambiamento di paradigma globale, che si allontani dalle conferenze e dai discorsi infiniti per passare ad azioni reali. Altrimenti, si tratta solo di pubbliche relazioni politiche e di un alibi.

Ancora troppe città bruciano troppe energie nelle discussioni, ci dice Juha Kahila della Fondazione Y-Säätiö di Helsinki:

2. Dalla statistica ai modelli concreti di eliminazione.

La maggior parte delle organizzazioni si concentra su statistiche complete e sempre più dettagliate. Questo è un aspetto positivo e importante, ma è solo l'inizio.

L'attenzione non deve essere rivolta al conteggio e alla descrizione dei senzatetto, ma al 90% alla loro riduzione ed eliminazione.

Ciò significa che i nuovi rapporti devono cambiare radicalmente e analizzare quali sono i modelli che meglio hanno ridotto il fenomeno dei senzatetto nel mondo, come funzionano e perché. Utilizzando i nostri Campioni d'oro globali. Almeno la metà di tutti i nuovi rapporti dovrebbe parlare di strumenti d'azione.

Inoltre, le autorità responsabili per i senzatetto devono sviluppare proposte dettagliate per le loro città, compresi i costi di costruzione, manutenzione, ecc.

Abbiamo bisogno di un cambiamento di paradigma, passando dal descrivere e lamentarsi all'eliminare concretamente attraverso una strategia rapida di housing-first.

3. La prevenzione è essenziale.

Nelle città sono necessari molti progetti di alloggi a prezzi accessibili. A partire dagli anni '90, molte comunità hanno trascurato di costruire un numero sufficiente di alloggi sociali.

 

4. Non esitate: iniziate subito a ridurre il fenomeno dei senzatetto.

Potete impegnarvi per l'eliminazione del fenomeno dei senzatetto a molti livelli: come iniziativa politica. Come dipendente pubblico. Come politico. Non aspettate gli altri, iniziate voi stessi.

Non è necessario reinventare la ruota a livello locale. Basta scaricare la Homelessness Solution Box, curata da Mission Future, per partire a razzo e non sprecare tempo e risorse limitate.

 

Come pianificare, ce lo spiega la Fondazione finlandese Y-Säätiö:

5. Stabilite un obiettivo ambizioso ma realistico:

Eliminare il fenomeno dei senzatetto entro il 2030

6. Costruire la propria presentazione locale di azioni e soluzioni.

Seguite i principali insegnamenti della Fondazione Y in Finlandia, che ha ridotto il fenomeno dei senzatetto a partire dal 1985:

 

  • Privilegiare le persone come esseri umani che hanno bisogno del vostro aiuto. La condizione di senzatetto non è una scelta.
  • Un appartamento è un diritto umano, non un premio che una persona ottiene quando tutto il resto è in ordine.
  • Il modello Housing First, basato su questo principio, costituisce la base per il successo.
  • Creare partenariati e coltivare la cooperazione. Nessuno può risolvere da solo un problema così vasto e pervasivo come quello dei senzatetto. Collaborare e lavorare a stretto contatto con partner nazionali e internazionali, funzionari e ONG.
  • Stabilire un obiettivo principale specifico. L'obiettivo principale e il contributo più importante è quello di costruire e acquisire appartamenti in affitto.
  • Concentrate le vostre attività e ottenete i primi risultati.

Curate la vostra versione locale. Redigere il piano d'azione locale.

Verificate e aggiungete le vostre esigenze, i vostri bilanci e le vostre finanze.

A breve termine (prossimi 12 mesi) e a lungo termine.

Utilizzare le migliori pratiche globali, che hanno dimostrato la loro validità nel corso degli anni e che funzionano bene. Le proposte devono basarsi sui migliori esempi mondiali ed essere appropriate a livello locale. L'Housing First è una priorità assoluta.

Compilare le cifre principali a livello locale e avere una visione d'insieme. Ma evitate l'approccio statistico troppo spesso utilizzato. Questo si limita a elencare i fatti. Ma non cambia il problema di fondo.

Combinare tutti i programmi in corso: spesso l'opzione migliore è il loro semplice ampliamento.

Mettete tutto insieme - numeri, informazioni, grafici, foto e immagini di questa action box - e trasformatelo in una presentazione locale. Basata sui fatti, ma soprattutto con i vostri suggerimenti.

Punti chiave

- Prima la casa

- Le vostre esigenze locali

- Finanziamento

- Costi e costi risparmiati (in Finlandia € 15.000 pa per persona)

- Piano d'azione locale

- Calendario con l'eliminazione del fenomeno dei senzatetto

7. È necessaria una chiara leadership locale.

Inoltre, un buon coordinamento di tutte le parti interessate, la pianificazione e il controllo, compresa la finanza.

 

Juha Kahila ci ha spiegato a Helsinki:

 

Questa è la lezione appresa a Columbus (Ohio) e Salt Lake City (Utah), che manca a Seattle (stato di Washington) e a molte altre comunità.

8. Un finanziamento adeguato è essenziale.

Per l'Housing First è necessario disporre di denaro sufficiente.

McKinsey & Company, ad esempio, hanno calcolato un fabbisogno di 360 - 410 milioni di dollari per ospitare i senzatetto nella regione di Seattle (700.000). Finora, nel 2018, in questo ricchissimo centro high-tech americano erano disponibili solo 78 milioni di dollari.

Nel 2017, i costi dei senzatetto a Los Angeles, ad esempio, sono stati di 1,2 miliardi di dollari, a San Francisco di 241 milioni di dollari, a San Diego di 150 milioni di dollari.

9. Sono necessarie diverse soluzioni abitative.

Juha Kahila di Y-Foundations sostiene che:

10. Attività e lavoro importanti per la felicità.

Mission Future propone dei mentori della felicità per i senzatetto, che aiutano a sviluppare una vita gioiosa e più armoniosa. I dettagli sono riportati nel nostro Manuale d'azione separato "Felicità". Dovremmo attivare persone in pensione per questo ruolo di supporto.

11. Azioni più importanti

Come trattare le dipendenze

La Fondazione Y ha fatto queste esperienze:

Controllare sempre e migliorare i vostri piani, che devono essere flessibili come il bambù.

Valutate il vostro successo con i migliori esperti.

Interagire con esperti e partner di ricerca per valutare il successo.

Rivedere il piano d'azione ogni due anni.

Eliminate i punti deboli e adattatelo alla vostra esperienza.

Aggiornate le idee innovative con Mission Future utilizzando l'ultima versione online della nostra cassetta degli attrezzi. Inviateci le vostre idee e i vostri suggerimenti.

 

Integrare gli esperti locali e le esperti e ONG nella vostra rete di soluzioni per i senzatetto.

 

Puntate a unampio consenso dei politici per le vostre proposte, garantendo azioni rapide.

 

Presentare le vostre idee al pubblico e ai media.

 

Garantite un migliore utilizzo a livello nazionale e internazionale dei vostri dati interconnessi e dei vostri contatti locali.

Contattate Y a Helsinki per posta e chiedete di inviarvi maggiori dettagli sul concetto di Housing First.

Visitate questa best practice a Helsinki con una delegazione.

 

Aggiornatevi con Missionfuture.com per ricevere le notizie più importanti attraverso la nostra newsletter speciale e le conferenze Zoom.

Leggi di più!

Unisciti alla nostra esclusiva rete globale Mission Future per il tuo tema importante.

Questa innovativa cassetta degli attrezzi vi mette al corrente delle migliori pratiche e vi aiuta a fornire soluzioni all'avanguardia e creative a casa vostra senza ritardi.

6 - FONTI E PARTNER PRINCIPALI

Ecco il nostro elenco Mission Future di eccellenti fonti e partner globali da cui imparare e con cui entrare in contatto, per risolvere il problema dei senzatetto in modo rapido, creativo, efficace e sensibile:

Stato dei senzatetto 2023 Edizione per il 2022 (NAEH)
Fondazione Y, Helsinki (Finlandia)

Questo pioniere mondiale nell'eliminazione dei senzatetto dal 1985 promuove il benessere e lo stile di vita sostenibile dei nostri residenti.

Homewards (Regno Unito)

La Royal Foundation e il Principe William hanno sviluppato un programma per ridurre il fenomeno dei senzatetto nel Regno Unito.

Il Rapporto annuale di valutazione del fenomeno dei senzatetto (AHAR) al Congresso per il 2023

Il Dipartimento statunitense per gli alloggi e lo sviluppo urbano, dicembre 2023.

Progetto UE Housing First Sophia

Sophia, con sede a Dublino, ha coordinato un progetto europeo finanziato da Erasmus+ sull'housing-first insieme a Y-Säätiö (ricerca, Finlandia), Housing First (Berlino) e Arrels (Spagna).

Il Parlamento europeo

Il 24 novembre 2020, la rappresentanza di 450 milioni di europei ha votato per "porre fine al fenomeno dei senzatetto nell'Unione Europea entro il 2030". 700.000 europei affrontano ogni notte il problema dei senzatetto in Europa, con un aumento del 70% in un decennio. 

Leggi di più!

Unisciti alla nostra esclusiva rete globale Mission Future per il tuo tema importante.

Questa innovativa cassetta degli attrezzi vi mette al corrente delle migliori pratiche e vi aiuta a fornire soluzioni all'avanguardia e creative a casa vostra senza ritardi.

Fondazione Y, Helsinki (Finlandia)

Questo pioniere mondiale nell'eliminazione dei senzatetto dal 1985 promuove il benessere e lo stile di vita sostenibile dei suoi residenti. La missione è la casa per tutti.

Y-Säätiö (foto) affitta case a prezzi accessibili e vuole eliminare il fenomeno dei senzatetto in Finlandia.

Leggete qui l'impressionante storia di successo della Fondazione Y:

Manuali d'azione correlati